Fabio Massimo Castaldo (M5s): "Basta con questa guerra fratricida"

Arriva l'appello sui social del vicepresidente del Parlamento europeo.

Fabio Massimo Castaldo

Fabio Massimo Castaldo

globalist 19 febbraio 2021
Arriva lo sfogo su Facebook del vicepresidente del Parlamento europeo, Fabio Massimo Castaldo: "Se qualcuno dovesse chiedermi chi è il peggiore nemico del Movimento 5 Stelle direi, senza dubbio alcuno, il Movimento stesso. Anziché rimanere compatti nella scelta di sorvegliare come mastini dentro l'esecutivo ogni singola progettualità e linea di spesa dei 209 miliardi, della nostra vittoria conquistata con impegno e sacrificio, ci stiamo avvitando internamente su polemiche degne del peggior tafazzismo e stiamo facendo esattamente ciò che i vecchi partiti auspicavano facessimo: consumare tutte le energie in uno scontro fratricida, mentre loro serenamente si dedicano a tirare l'acqua del Recovery al proprio mulino.
Con l'atteggiamento di questi giorni rischiamo di consegnare la nostra più grande vittoria politica europea, fino a questa pandemia impensabile, proprio a chi ha sempre lavorato in senso opposto. Vogliamo continuare col suicidio assistito mentre i nostri avversari ci guardano sorridendo di gusto? No, scusate ma io non ci sto".